West Nile Virus: casi in Europa nel 2022 – aggiornato al 24 agosto 2022

Dall’aggiornamento della scorsa settimana e dal 24 agosto 2022, i paesi dell’Unione europea (UE) e dello Spazio economico europeo (SEE) hanno segnalato 101 casi di infezione da west nile (WNV) e quattro decessi correlati a infezioni da WNV. I casi sono stati segnalati da Italia (70), Grecia (24), Romania (6) e Germania (1).
I decessi sono stati segnalati da Grecia (2), Italia (1) e Romania (1). I paesi limitrofi dell’UE hanno segnalato 28 casi di infezione da WNV in Serbia e tre decessi correlati a infezioni da WNV in Serbia.
Questa settimana, tra i paesi segnalanti, le seguenti regioni NUTS 3 o GAUL1 hanno segnalato per la prima volta casi di infezione da WNV: Harz in Germania e Lucca in Italia.
Dall’inizio della stagione di trasmissione 2022 e dal 24 agosto 2022, i paesi dell’UE / SEE hanno segnalato 394 casi di infezione da WNV come segue: Italia (299), Grecia (83), Romania (8), Austria (2), Germania (1) e Slovacchia (1). Ci sono stati 21 decessi nei paesi dell’UE / SEE segnalati nei seguenti paesi: Italia (15), Grecia (5) e Romania (1). Dai paesi confinanti con l’UE, la Serbia ha segnalato 81 casi, di cui sei sono deceduti.
Durante l’attuale stagione di trasmissione, all’interno dei paesi segnalanti, sono stati segnalati casi di infezione da WNV da 58 diverse aree NUTS 3 o GAUL 1, di cui i seguenti casi umani segnalati di infezione da WNV per la prima volta: Harz in Germania, Pistoia e Lucca in Italia e Moravicki in Serbia.

Articolo preso dal sito web dell’ECDC: https://www.ecdc.europa.eu/en/publications-data/west-nile-virus-europe-2022-human-cases-updated-24-august-2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.